HOME         IL PROGETTO / I MAESTRI / ROOMS / DIDATTICA / PAROLE
Gabriele Nasole

ACQUAVIVA
2020

installazione interattiva


Questa installazione interattiva,
più simile a un performance, vuole creare una connessione, espandere la nostra sensibilità  alle più piccole forme di vita.
Per secoli la bioluminescenza
ha incuriosito gli umani ed è stato un punto focale punto nei miti e nella letteratura.
L'installazione Acqua Viva mira,
creando un punto di incontro tra noi
organismi complessi ei bioluminescenti
dinoflagellati eucarioti unicellulari.

"La pratica artistica per me è un metodo di esplorazione del mondo e le sue complessità nascoste. Il mio lavoro riflette un interesse negli elementi dell'acqua, biologia, oggetti ritrovati e località geografiche isolate in rapporto all'essere umano. Una passione profonda per il mondo silenzioso acquatico funge da costante fonte di ispirazione per il mio lavoro."
Gabriele Nasole 




         



Gabriele Nasole, nato nel 1997 è un artista italo-americano. Laureato in Scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, vive e lavora a Milano. 
La sua pratica artistica si presenta come un sistema di esplorazione del mondo. Una costante del suo lavoro è la vicinanza al mondo sommerso, tematiche che funge spesso da punto di partenza e riflessione per molti dei suoi progetti.






Creval promuove questo progetto di valorizzazione del capitale umano espresso dall’arte e dal pensiero profondo per una nuova sostenibilità ambientale e sociale.


credits


I contenuti artistici dell'intera piattaforma sono protetti ai sensi delle norme che regolano il Diritto d'Autore (art. 2576 del Codice Civile, Legge 633/1941 e successive modifiche e integrazioni, D.Lgs n. 68/2003), e da quelle concernenti la proprietà intellettuale. Tutte le opere appartengono ai rispettivi autori che ne detengono tutti i diritti.
Tali opere  quindi non possono essere utilizzate per uso personale in mancanza di autorizzazione, richiesta e ottenuta presso i soggetti interessati.